Importanza delle informazioni nutrizionali

1323

2064Il consumo di prodotti lattiero-caseari tra gli adulti di mezza età e gli anziani in Svizzera

di M. Chollet et al., Agroscope, Institute of Food Sciences e Nofima (p. 5387-5392)

Dopo aver valutato quali siano i prodotti lattiero-caseari consumati dalle persone di mezza età e dagli anziani (50-81anni) che vivono in Svizzera, la ricerca ha esplorato il motivo per cui una parte di questo segmento di popolazione stia riducendo il proprio consumo di prodotti lattiero-caseari. In media, gli adulti più anziani svizzeri consumano 2,6 porzioni di latticini al giorno, un po’ meno delle 3 a 4 porzioni al giorno raccomandate. Inoltre, circa un quarto degli intervistati ha indicato di aver ridotto il consumo di latte e latticini e le principali ragioni addotte sono state la riduzione dell’assunzione di grasso e colesterolo e anche la difficoltà a digerire alcuni prodotti lattiero-caseari, in particolare formaggio. Ne consegue che esiste la necessità di diffondere adeguate informazioni nutrizionali sui prodotti lattiero-caseari tra gli adulti di mezza età e gli anziani, per favorirne la scelta ottimale in funzione dell’età e del proprio stato di salute, rispettando il livello di assunzione raccomandato.
Bibliografia
Journal of Dairy Science, vol. 97, n. 9 (2014)