Macchine

Lavaggio casse di legno

1546

PRC Impianti progetta macchine a tunnel collegabili anche a fonti di energia rinnovabile, oltre ai tradizionali sistemi con vapore, resistenze elettriche o acqua surriscaldata. Le macchine sono progettate per assicurare il controllo di tutti i parametri, con particolare attenzione ai consumi d’acqua e di prodotti chimici. L’acqua calda del risciacquo finale è usata per rinnovare le fasi precedenti. Le produzioni orarie sono: 60/240 per casse di legno da taleggio, 60/360 per casse di plastica, 600/1200 per stampi di plastica e metallo, 180/720 per tavole di legno. La foto mostra il tunnel di lavaggio PI-T 300, con struttura inox Aisi 304 a doppia pannellatura. Le pompe di lavaggio centrifughe sono gestite da inverter, per controllare l’avviamento e il giusto equilibrio tra le rampe di ugelli superiori e inferiori. Le fasi di lavaggio sono due: la zona di lavaggio a ricircolo con detergente, che opera attorno a 65 °C, il risciacquo finale a 80-85 °C. I consumi sono: 350 l/h acqua, 400 g/h prodotto chimico, 40 kg/h vapore a 4 bar.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*