L’UE si impegna a sostenere i laboratori di riferimento comunitari

0
832

Fotolia_42280989_XXLPer il biennio 2016-2017, la Commissione europea ha stanziato € 32,5 milioni al fine di sostenere i 43 laboratori di riferimento comunitari impegnati nella sicurezza di alimenti e mangimi e nella salute animale. Tali laboratori forniscono un essenziale sostegno scientifico e tecnico, e consigli sulle tecniche di laboratorio migliori, ai laboratori nazionali degli Stati membri (per esempio per lo sviluppo di metodi di analisi da laboratorio, l’organizzazione di test e la formazione del personale di laboratorio degli Stati membri). L’area di attività dei laboratori di riferimento dell’UE è molto ampia: da pesticidi e OGM ai problemi di salute degli animali e ai test sui prodotti alimentari. La loro assistenza agli Stati membri è preziosa per garantire test e controlli di alta qualità e uniformi in ottemperanza alla legislazione sugli alimenti e sui mangimi. L’obiettivo finale di questa rete, unica al mondo, è garantire il massimo livello di sicurezza alimentare per tutti i cittadini europei.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here