Soluzioni per magazzini di stagionatura e lavorazione dei formaggi

0
1302
Scaffalatura pronta per ospitare il formaggio destinato alla stagionatura
Scaffalatura pronta per ospitare il formaggio destinato alla stagionatura

Da sempre orientata a soddisfare le esigenze del settore alimentare, caseario in particolare, Filippini progetta macchine e impianti per la lavorazione e la stagionatura dei formaggi

Filippini nasce negli anni Sessanta in provincia di Reggio Emilia, in piena food valley italiana. Da subito, il titolare Santino Filippini si dedica al settore caseario, notando il grande fermento dei caseifici e dei magazzini di stagionatura del formaggio, dove era in atto un grande cambiamento evolutivo. Erano gli anni del passaggio dalle lavorazioni quasi esclusivamente manuali a quelle realizzate con il prezioso aiuto delle macchine. Gli anni in cui Filippini inventa e brevetta le prime spazzolatrici, raschia/spazzolatrici e porzionatrici per formaggi, accompagnate dai primi sollevatori per magazzini di stagionatura e carica/scarica forme. L’inventiva del titolare delinea da subito un nuovo modo di gestire le lavorazioni relative a produzione, stagionatura e commercializzazione del formaggio.

Filippini oggi investe costantemente in ricerca e sviluppo, e vanta oltre quindici brevetti, macchine e impianti all’avanguardia nei settori della stagionatura, della porzionatura e dei formaggi grattugiati. Importante riferimento del settore caseario, mette a disposizione della clientela un team di tecnici specializzati per la progettazione, la produzione e interventi celeri anche nel delicato momento del postvendita. «L’assistenza è fondamentale, per noi – spiega il direttore commerciale Andrea Caramaschi, – per essere costantemente al fianco dei clienti offrendo loro formazione, competenza e ricambi originali». La progettazione e la produzione della gamma di macchine avvengono negli stabilimenti di Cavriago, Gaida e Reggio Emilia, su oltre 6500 metri quadrati di superficie coperta.

Veduta aerea dello stabilimento Filippini
Veduta aerea dello stabilimento Filippini

Scaffalature antisismiche

Le scaffalature per il settore caseario rappresentano il fiore all’occhiello di Filippini
Le scaffalature per il settore caseario rappresentano il fiore all’occhiello di Filippini

Forte del knowhow acquisito in oltre 40anni di esperienza, Filippini propone una gamma di macchine e impianti tra le più complete del mercato: magazzini di stagionatura con scaffalature antisismiche; macchine automatiche per spazzolare e rivoltare le forme, in grado di lavorare da una a quattro forme contemporaneamente (uniche sul mercato); carica/scarica forme progettati per lavorare automaticamente tutte le forme del magazzino, senza interventi manuali; sollevatori semoventi con portate fino a 1500 kg. Fiore all’occhiello e motivo d’orgoglio aziendale è l’affidabilità delle scaffalature per magazzini di stagionatura. Durante gli eventi sismici del 2012, che tanti danni hanno causato a molte aziende emiliane, le scaffalature Filippini non hanno subito né arrecato danni a cose o persone.

Le stesse scaffalature, oggi sovradimensionate, sono fornite con certificazione antisismica e realizzate con particolare attenzione all’aspetto strutturale, con un design mirato anche per ottenere una facile igienizzazione. Sono inoltre progettate per esaltare la sicurezza e l’efficacia operativa delle macchine automatiche, con l’obiettivo di soddisfare le aspettative dei clienti che sono alla ricerca del massimo rendimento operativo.

Spazzolare e rivoltare le forme

La spazzolatrice/rivoltatrice Filippini permette di lavorare tre forme contemporaneamente
La spazzolatrice/rivoltatrice Filippini permette di lavorare tre forme contemporaneamente

Oltre 30anni fa, per prima Filippini proponeva spazzolatrici/rivoltatrici automatiche a due forme, in seguito affiancate da macchine in grado di lavorare contemporaneamente tre/quattro forme. «Tutta la nostra gamma di macchine automatiche per magazzini di stagionatura formaggi ha raggiunto da tempo un alto livello di affidabilità – dichiara Andrea Caramaschi – grazie al costante sviluppo, alle innovazioni e all’inserimento di nuove tecnologie dedicate. I riscontri ottenuti in oltre 30 anni di attività certificano che le nostre macchine sono considerate un supporto indispensabile per coloro i quali prestano attenzione a elementi quali rendimenti, riduzione dei costi operativi e di gestione, risparmio energetico».

Porzionare e grattugiare

Scrostatrice automatica per formaggi Filippini
Scrostatrice automatica per formaggi Filippini

Oltre alle macchine e agli impianti per i magazzini di stagionatura, Filippini propone soluzioni per la porzionatura dei formaggi. Anche in questo caso è stata la prima a progettare i primi modelli, e oggi propone una serie completa di scrostatrici, porzionatrici semiautomatiche e automatiche con oltre quindici modelli e linee complete per tutti i tipi di formaggi. La gamma è strutturata in modo da soddisfare ogni esigenza di porzionatura, per qualsiasi tipo di formaggio, e permette di scegliere liberamente il grado di automazione adatto a budget ed esigenze operative.

Altro fiore all’occhiello sono le macchine per la produzione di formaggio grattugiato, disponibili in molteplici modelli per soddisfare varie produzioni. Da oltre 30 anni Filippini produce grattugie industriali progettate per rispettare la struttura organolettica del prodotto, senza alterarne le caratteristiche fondamentali quali colore, sapore e fragranza. Costruite completamente in acciaio inox, con anello dentato estraibile e sanificabile, hanno potenze da 5,5 a 30 HP e capacità produttiva da 250 a 1500 kg/h. Tutti i modelli sono predisposti per lavorare in linea.

«La nostra filosofia – conclude Filippini – è continuare a investire in ricerca e sviluppo, per offrire le migliori soluzioni ai nostri clienti. In questo modo la nostra ditta è in grado di proporre impianti completi con relative macchine e attrezzature testate e più che collaudate, che anticipano il futuro migliorando l’operatività dei clienti utilizzatori».

I numeri di Filippini

– oltre 40anni di attività, innovazione e investimenti

– più di 15 brevetti

– 2800 e oltre importanti aziende italiane ed estere testimoniano qualità operativa, rendimento, durata, affidabilità delle macchine

– 15.500 macchine lavorano quotidianamente nelle più importanti industrie del settore

– 8.500.000 e oltre sono i posti forma realizzati con scaffalature per magazzini di stagionatura formaggi

– 6500 sono i metri quadrati degli stabilimenti di produzione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here