Magnoni entra in LM Group

0
150

 

 

LM Group ha rilevato il 100% di Magnoni Srl, azienda modenese specializzata da oltre 60 anni nella progettazione e nella produzione di sistemi di movimentazione personalizzati ad alte performance per prodotti sfusi e confezionati del settore alimentare e del settore beverage. A primari marchi internazionali, Magnoni infatti propone soluzioni efficienti e customizzate per la movimentazione di barattoli, lattine, vasi, cluster, cartoni e ogni genere di contenitore.

Magnoni potrà così contare sul know how della capogruppo, in particolare sull’attrezzata divisione interna di LM che produce i principali componenti utilizzati per il montaggio della nastreria e su un’altra sezione interamente dedicata alla realizzazione dell’automazione elettronica. Dal canto suo, LM amplierà la gamma di soluzioni per il packaging del food e dell’imbottigliamento, integrando sistemi totalmente customizzati.

“All’interno del mercato di riferimento, LM è così in grado di rinforzare la sua posizione – dichiara Michele Franzoni, direttore generale del Gruppo LM -, progettando e producendo sistemi di movimentazione nel pieno rispetto delle sue radici e al passo delle più recenti innovazioni tecnologiche. Inoltre, l’essenziale aiuto del reparto automation impreziosisce sempre di più le applicazioni del gruppo”.

Il contesto

Il Gruppo LM è composto da LM Spa, Magnoni Srl e Marpatech, azienda di Santarcangelo di Romagna (RN) specializzata in soluzioni di trasporto personalizzate e impianti di movimentazione chiavi in mano. L’intero gruppo conta 90 dipendenti dislocati in 3 sedi tra Viale della Nazioni 95 a Modena e Santarcangelo. Gli stabilimenti occupano in totale una superficie di 7700 metri quadrati. Le previsioni di fatturato per il 2021, a livello di gruppo, si aggirano intorno ai 19 milioni di euro, di cui 13 dovrebbero provenire dalla capogruppo LM.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here