Modulazione di produzione per il Gorgonzola

0
128

Da inizio anno a fine aprile la produzione di Gorgonzola Dop è diminuita di 54.386 forme, attestandosi in totale a 1.667.533 forme segnando -3,16%. Raffrontando i dati di aprile 2020 con analogo mese del 2019 il calo produttivo raggiungerebbe il 17% nella produzione.

Prudenzialmente e con grande senso di lungimiranza i caseifici della DOP si sono autolimitati per far fronte a un crollo degli ordini e dei consumi del settore horeca nazionale ed europeo, ma anche di Stati Uniti, Canada e Corea del Sud.

Nonostante le difficoltà, sottolinea il consorzio di tutela in una nota, i caseifici hanno garantito il ritiro di tutto il quantitativo di latte concordato nei contratti con le proprie aziende agricole, con la conseguenza di dovere vendere il latte corrispondente al calo del 17% della produzione sul mercato spot, con ingenti perdite che graveranno sui conti economici di tutte le aziende del comparto Gorgonzola DOP”.

Le prospettive nel breve periodo poi non appaiono confortanti, considerando l’approssimarsi della una stagione calda, che di per sé e storicamente, non è quella ideale per la vendita del Gorgonzola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here