Nuove regole per il trasporto di alimenti negli USA

1509

Clipboard01Nel quadro dell’FDA Food Safety Modernization Act (FSMA), la statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha finalizzato una nuova regola che mira a prevenire la contaminazione degli alimenti durante il trasporto. Essa chiede a coloro che sono coinvolti nel trasporto di alimenti e mangimi, su gomma o su rotaia di seguire le migliori prassi note per il trasporto igienico, come la corretta refrigerazione del cibo, l’adeguata pulizia veicoli tra un carico e l’altro, la migliore protezione degli alimenti durante il trasporto.

La misura rientra in un più ampio sforzo mirato a prevenire problemi di sicurezza alimentare lungo tutta la filiera e si applica ai prodotti alimentari trasportati negli Stati Uniti su gomma o su rotaia, se l’alimento è proposto o entra nel commercio interstatale. Saranno soggetti a tale norma anche gli spedizionieri, i trasportatori, i vettori e i riceventi impegnati in operazioni di trasporto dei prodotti alimentari importati su gomma o su rotaia, consumati o distribuiti negli Stati Uniti.

Presentata nel febbraio 2014 la norma è stata poi modificata sulla base di oltre 200 osservazioni presentate dal settore dei trasporti, dall’industria alimentare, da partner governativi e commerciali internazionali, dagli enti di difesa dei consumatori.

Il nuovo regolamento entrerà in vigore a un anno dalla sua pubblicazione, ma alle aziende più piccole è stata concessa una deroga di due anni.