Nuove regole UE per la pianificazione volontaria della produzione lattiera

1214

Sono state pubblicate in gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 96 del 12 aprile 2016 e sono contenute nel regolamento delegato (UE) 2016/558 della Commissione dell’11 aprile 2016 che autorizza gli accordi e le decisioni di cooperative e di altre forme di organizzazioni di produttori nel settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari riguardanti la pianificazione della produzione. Come annunciato lo scorso marzo dal Commissario Hogan in risposta alla difficile situazione del mercato del latte, la Commissione era disposta a permettere accordi tra le organizzazioni di produttori riconosciute, le loro associazioni e le organizzazioni interprofessionali riconosciute per pianificare la produzione di latte per un periodo temporaneo di 6 mesi. Tale eventualità è contemplata nel quadro dell’articolo 222 del regolamento sulla PAC. Intervenendo all’ultima sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, Phil Hogan ha dichiarato: «La responsabilità per una rapida attuazione [di queste regole] grava ora sui co-legislatori e vi invito pertanto raccoglierla al fine di garantire che questa misura sia utilizzata come un contributo efficace per un maggiore equilibrio del mercato lattiero-caseario».