Più produttività con l’inverter

0
796

MITSUBISHI

Oltre alla grande attenzione ai comparti Food&Beverage e CPG (Consumer Packaged Goods), Mitsubishi Electric punta allo sviluppo di soluzioni di automazione sempre più perforanti come DCS (Distributed Control System) PMSX Pro, per esempio, basato su iQ Platform. In prima linea anche la nuova generazione di inverter FR-A800, caratterizzata da funzionalità integrate che ottimizzano l’efficienza operativa, il bilancio energetico e la produttività degli stabilimenti. La gamma ha potenze da 750 W a 1MW, coprendo ogni campo applicativo, dal più complesso al più gravoso.

La flessibilità è data dalla CPU PLC integrata derivata da Q PLC ME. Le undici opzioni di rete di cui dispone, tra cui CC-Link, SSCNET, Profibus-DB, Profinet, Ethernet/IP, LONworks e Modbus RTU, permettono l’impiego in qualsiasi configurazione. La totale retrocompatibilità con FR-A700 facilita l’utente durante la migrazione verso il nuovo modello (parametrizzazione e cablaggi invariati) richiedendo il minimo impegno agli utenti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here