Plastica riciclata per il pack di Emmi Caffè Latte

0
89

Nell’ambito del proprio piano di sostenibilità, Emmi si è posta l’obiettivo di passare a imballaggi riciclabili entro il 2027. Nel frattempo, inoltre, l’azienda impiegherà contenitori che contengono almeno un terzo di materiale riciclato.

In qualità di importante acquirente di imballaggi, Emmi desidera collaborare coi produttori di packaging per dare impulso agli imballaggi ecologici e al risparmio di risorse. Per esempio, utilizzando materiali riciclati nel confezionamento alimentare. Emmi fa ora un primo passo, impiegando contenitori con materiale riciclato per Caffè Latte da settembre 2021.

Nonostante sia disponibile in quantità limitate, grazie al suo impegno e agli stretti legami con partner di lunga data quali Greiner Packaging e Borealis, Emmi si è assicurata la fornitura di polipropilene da riciclo chimico (polipropilene circolare o cPP).

Emmi prevede inizialmente di utilizzare 100 tonnellate di cPP all’anno per realizzare le confezioni di Emmi Caffè Latte. In fase preliminare, il materiale verrà utilizzato nel mercato del Regno Unito. Allo stato attuale, grandi quantità industriali di cPP saranno disponibili solo tra qualche anno. Nei prossimi anni Emmi cercherà di ampliare il più rapidamente possibile l’impiego di materiali riciclati nei propri imballi e nel mercato europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here