Preforme senza difetti

1473

SACMI_defiCome tradurre in un semplice algoritmo i difetti invisibili all’occhio umano sulle preforme, rilevandoli in modo semplice, economico e senza errori di interpretazione? Con il sistema d’ispezione “con griglia”, è la risposta, installato da Sacmi sui suoi sistemi di visione per preforme di pet in linea (PVS 003 e PVS 024) o da laboratorio (PVS 2). Di solito, le tecniche tradizionali di ispezione che utilizzano un retroilluminatore con polarizzatore posto dietro il manufatto rendono difficoltoso rilevare in modo economico e automatico difetti importanti.

Sostituendo la luce polarizzata con un retroilluminatore brevettato che proietta una griglia di linee dietro la preforma è più facile, e anche difetti di piccola entità diventano facilmente identificabili. La nuova metodologia è opzionale su tutta la gamma di sistemi di visione PVS, a completamento della serie di controlli standard che analizzano i difetti visibili sull’intera preforma. Aiutano anche l’operatore più esperto, facendo una perfetta “radiografia” alla preforma.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*