Riduzione emissioni di anidride carbonica

1491

Il produttore di gorgonzola Igor ha scelto Intergen per installare l’impianto di cogenerazione da 2 MWe. Tale impianto fornisce una risposta concreta alla necessità di autoprodurre i vettori energetici utilizzati nei processi produttivi e consente di ridurre le emissioni di CO2. L’unità cogenerativa è dotata di motore MWM (Motoren Werke Mannheim) TCG 2020V20 (250 NOx) alimentato a gas naturale. Distribuiti in Italia da Intergen dal 1987, tali motori sono i veri cuori pulsanti dei sistemi di cogenerazione. L’energia elettrica prodotta dal cogeneratore (2000 kWe) è interamente assorbita dalle utenze di stabilimento. Dal punto di vista termico, l’acqua calda messa a disposizione dal motore è accumulata all’interno di un serbatoio aggiuntivo, aumentando la disponibilità per gli utilizzi di stabilimento e sostituendo parzialmente l’acqua calda prodotta per via tradizionale. Il vapore generato dai fumi di scarico è invece veicolato e utilizzato a parziale copertura della produzione di vapore con caldaie tradizionali. L’impianto di cogenerazione, in container insonorizzato, ha rendimento elettrico del 42,4% e termico del 44,4%.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*