Autoproduzione di azoto

1471

Claind ha sviluppato diverse soluzioni per l’autoproduzione di azoto. Di queste fanno parte le macchine Flo, Pico e Maxi, tre serie di generatori che si differenziano tra loro per la portata di gas e si avvalgono della tecnologia PSA (Pressure Swing Adsorption), che consente di ottenere azoto alimentare E941. Grazie a questa tecnologia, il generatore produce azoto dall’aria compressa separando le molecole di azoto dalle altre presenti nell’aria ambiente mediante filtrazione con stacci molecolari (Carbon Molecular Sieves). All’interno delle colonne CMS ossigeno, umidità, HC, CO2 e altri “contaminanti” dell’aria vengono adsorbiti permettendo invece all’azoto di passare in un serbatoio di accumulo. Dal serbatoio, l’azoto viene regolato alla pressione richiesta e condotto all’uscita del generatore. Claind ha inoltre migliorato la tecnologia PSA con il brevetto Fast Purity, che garantisce la purezza dell’azoto appena pochi minuti dopo l’accensione e un aumento della durata del generatore grazie alle minori sollecitazioni meccaniche.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*