Ripartire dal comparto agroalimentare

0
114

Il DPCM ha dato il via libera per fiere e congressi da luglio, ma già 5 regioni ripartono prima, quelle che hanno visto un numero di contagi minore e che, in tutta sicurezza, possono tornare a consentire i grandi eventi fieristici. Fra queste, la Puglia.

Le fiere italiane, veicolo del made in Italy in tutto il mondo, rappresentano un vero moltiplicatore di valore e benessere socio-economico, uno strumento strategico che può dare un enorme contributo alla ricostruzione dell’economia, della società e a ricreare fiducia nel futuro.

“Per tornare ad essere dei player importanti per il mercato di domani, dobbiamo puntare sulle cose che sappiamo fare e che ci hanno reso riconoscibili in giro per il mondo – ha dichiarato Alberto Dal Poz, presidente di Federmeccanica. – Dobbiamo ripartire dalle caratteristiche dei nostri territori e delle nostre regioni, anche da quelle della nostra splendida Puglia, che nessun virus potrà mai portarci via”.

Innova Food Tech a fine novembre sarà il primo appuntamento internazionale B2B dedicato alle migliori realtà del Mezzogiorno punto di riferimento della filiera alimentare e delle bevande. L’industria di produzione food and beverage avrà finalmente un proprio spazio dedicato in cui confrontarsi e mettere in luce il meglio delle soluzioni e prodotti dedicati alle loro attività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here