Sensori per intralogistica

1240

SICKSick, produttore di sensori e soluzioni per l’automazione industriale, crede nell’intralogistica, segmento della logistica di fabbrica che più di ogni altro si evolve per rispondere alle richieste del mercato. «Essere protagonista del mercato significa saper cogliere i cambiamenti in atto, a volte persino anticiparli – spiega l’ingegner Giovanni Gatto, managing director. – Questo per soddisfare i fabbisogni di un mercato che è in costante evoluzione e che non chiede più una produzione standard di massa, ma la possibilità di produrre piccoli lotti alla volta».

«La Smart Factory si fa promotrice di un ambiente che prevede il governo della fabbrica e della logistica mediante CPS (Cyber-Physical Systems) e prodotti capaci non solo di comunicare tra loro in modo autonomo, ma anche di organizzare i processi e i flussi sulla base di dati immagazzinati. In questo scenario, la logistica assume una nuova centralità: non più un mero costo per le aziende ma occasione per essere competitivi e perfezionare i processi della lean production».

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*