Un unico standard indipendente di comunicazione sul campo

0
150

OPC UA su TSN sarà lo standard di comunicazione unificato dell’Internet degli oggetti industriali. La standardizzazione e il continuo sviluppo dell’OPC UA a livello di campo avverranno sotto la guida della OPC Foundation. OPC UA su TSN abilita reti plug-and-produce che sono facili da gestire e configurare. Una comunicazione fino a 18 volte più veloce di qualsiasi protocollo ora disponibile sul mercato consentirà applicazioni di controllo che richiedono sincronizzazioni stringenti, incluso il motion control.

Il nuovo standard soddisferà anche i requisiti delle future applicazioni IoT dal momento che questa tecnologia supporta reti che comprendono decine di migliaia di nodi e beneficia della larghezza di banda dello standard Ethernet. Anche grandi volumi di dati, come quelli generati dalle applicazioni di visione industriale integrata, potranno essere gestiti con facilità.

OPC UA consente inoltre anche una comunicazione trasparente e senza soluzione di continuità dal sensore al cloud. Sia l’OPC UA sia l’estensione TSN Ethernet sono gestiti e sviluppati da organizzazioni indipendenti, rendendo l’OPC UA su TSN un vero e proprio protocollo indipendente.

Tra i principali iniziatori e attori dello sviluppo e della standardizzazione di OPC UA su TSN c’è stata B&R, azienda che svolge un ruolo di primo piano in diverse organizzazioni di standardizzazione (OPC Foundation, IEC/IEEE e VDMA) e partecipa attivamente anche a banchi di test come quelli condotti dall’Industrial Internet Consortium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here