Unilever: il gelato sviluppa il 15% del fatturato del 3° trimestre

0
124

 

Le vendite di gelato di Unilever sono cresciute del 13,2%, con un rialzo del 12,0% a valore.

Il fenomeno ha interessato sia il canale domestico sia il fuori casa, trainati da un incremento a due cifre dei prezzi. L’aumento dei volumi è correlabile soprattutto all’out-of-home che ha continuato a recuperare le vendite perse durante la pandemia, senza tuttavia ancora tornare ai volumi del 2019. Leggero calo dei volumi invece per il consumo domestico, in conseguenza dell’innalzamento dei prezzi nel continente americano e di alcuni problemi di fornitura negli Stati Uniti.

L’Europa ha beneficiato di una stagione estiva calda e prolungata mentre la Turchia ha registrato una crescita molto buona nonostante l’elevata inflazione. I marchi Heart, Magnum e Cornetto hanno registrato una crescita positiva a volume supportata dalla nuove varianti, come Magnum Remix, che è stato lanciato in 65 Paesi.