Yakult e Danone continuano il sodalizio nel nome dei probiotici

0
123

Hanno ufficialmente iniziato a collaborare il 4 marzo al fine di capitalizzare i punti di forza, la cultura aziendale e modelli di business delle rispettive società. Ma poi Yakult e Danone hanno deciso di rescindere l’accordo il 26 aprile 2013 e di sottoscrivere un protocollo d’intesa lo stesso giorno, riconoscendo il valore della cooperazione nella promozione dei probiotici e  suggellando rapporti amichevoli in vista di future collaborazioni. Il protocollo è stato poi modificato il 14 febbraio 2018, quando Danone ha deciso di ridurre la propria partecipazione in Yakult sino a circa il 7%. Tale quota è stata poi azzerata il 6 ottobre 2020. Il 7 ottobre le due aziende hanno di conseguenza modificato il protocollo, sottolineando la loro intenzione di continuare i progetti di collaborazione esistenti. Attualmente, infatti, Yakult e Danone hanno attività in comune come joint venture in India e Vietnam, collaborano alla promozione dei probiotici in Stati Uniti e India, finanziato congiuntamente ricerche negli USA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here