Tecnologia

Acqua purificata per riciclo

Per proteggere le risorse naturali, GEA Filtration propone alle industrie casearie una tecnologia con cui è possibile riciclare l’acqua di processo utilizzata per la pulizia, creando un impianto autosufficiente d’acqua e ridurre l’onere di trattamento degli effluenti. Per un caseificio moderno che
s’impegna a soddisfare gli obblighi ambientali, trattare l’acqua di recupero dei rifiuti è essenziale. L’acqua utilizzata durante la prima fase di pulizia può essere raccolta e trattata con osmosi inversa (RO) per recuperare i solidi contenuti e poi essere restituita al processo (per esempio: aumentare il contenuto di solidi nello yogurt). Combinando l’acqua residua con i condensati degli evaporatori e utilizzando i permeati RO/NF è possibile purificare l’acqua di processo, rimuovendo le impurità in modo da riutilizzarla per la pulizia. Con un ulteriore trattamento è anche possibile “purificarla” tanto da poterla usare per la trasformazione, rendendo gli impianti degli stabilimenti lattiero-caseari autosufficienti in termini di consumi d’acqua.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151