Imbriago al vino bianco

Nato in collaborazione con la Scuola Enologica di Conegliano (TV), il Formajo Imbriago di Monovitigno è caratterizzato da una forma tondeggiante e dalla macerazione in vini pregiati e tipici del Veneto, come il Prosecco e il Cabernet.

Ingredienti

  • Latte vaccino intero refrigerato di due mungiture da stalle selezionate del territorio della provincia di Treviso;
  • fermenti lattici ottenuti da colture selezionate;
  • caglio liquido di vitello con titolo INCU 1:12000;
  • lisozima E1105 (proteina naturale estratta dall’uovo);
  • sale marino.

Tecnologia

La latteria di Soligo raccoglie il latte prodotto dai soci conferenti e, dopo averlo immagazzinato nei serbatoi di stoccaggio, lo utilizza per la lavorazione: è portato, in caldaia, alla temperatura di 33-35 °C procedendo con l’aggiunta prima della flora lattica selezionata e poi del caglio di vitello in formulazione liquida con titolo 1:12000. La cottura procede per 15 minuti a 45-48°C, mantenendo la cagliata in agitazione e successivamente si lascia in sosta per circa 30 minuti. Durante la fase di scarico della pasta, viene aggiunto il vino Manzoni Bianco Monovitigno e quindi si procede allo sgrondo e alla pressatura in stampi rigidi per un tempo di circa 1 ora. Nell’arco delle 24 ore successive il formaggio subirà 3-4 rivoltamenti. Dopo aver tolto gli stampi, le forme sono poste in salamoia a 18 Bè per 20 ore e sottoposte a stagionatura per alcuni mesi. Seguirà un affinamento in vino/mosto Manzoni Bianco Monovitigno e una stagionatura di almeno 60 gg.

Caratteristiche

L’Imbriago è un formaggio a pasta cotta, tenero, di media stagionatura (6-7 mesi), prodotto con latte intero bovino. Si presenta di forma cilindrica con piatto piano di 15 cm di diametro e scalzo convesso di 10 cm di altezza. La forma ha un peso di 1800 g circa. La crosta è liscia o solcata, consistente, di colore ambrato più o meno intenso in base al tipo di vino in cui è immersa e la pasta, di colore variabile dal bianco al giallo paglierino, si presenta compatta, morbida, con presenza di leggera occhiatura irregolare per distribuzione e grandezza. I profumi tipici del vino sono trasmessi e il sapore ne risulta deciso, aromatico, lievemente piccante, fruttato con una chiara percezione degli aromi descrittori del vino utilizzato. Dai proventi della vendita di Formajo Imbriago di Monovitigno è ricavato un fondo a sostegno dell’attività della Scuola Enologica Cerletti di Conegliano.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Il Latte © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano.
Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151