Vendite in rialzo nel 2020 per Savencia Fromage and Dairy

0
103

Al 31 dicembre 2020, le vendite nette di Savencia Fromage & Dairy ammontano a 5.160 milioni di euro (+3,1% rispetto all’anno precedente). L’incremento netto di 153 milioni di euro è dovuto principalmente a cambiamenti della struttura (+6%, con l’integrazione di CF&R dal 1° maggio 2020), alla crescita organica (+0,6%) e a un impatto negativo del cambio valutario del 3,3%, in relazione al deprezzamento della maggior parte delle valute rispetto all’euro (in particolare per le valute sud e nordamericane, russe e cinesi).

A parità di condizioni, le vendite nette della divisione Cheese Products hanno guadagnato l’1,7%. Hanno beneficiato principalmente di un quarto trimestre dinamico (+3,9%), trainato da forti volumi in quasi tutte le aree. La crisi sanitaria, con la chiusura dei ristoranti, il coprifuoco, i ripetuti confinamenti, insieme alla riscoperta del piacere di cucinare, ha favorito il consumo domestico e la spesa al dettaglio rispetto alla ristorazione. La crescita del commercio al dettaglio, tuttavia, non ha compensato completamente il calo delle vendite nella ristorazione.

Le vendite nette della divisione “Other Dairy Products”, invece, hanno perso lo 0,7% a causa degli effetti sia dei volumi (con un calo imputabile alla limitazione delle esportazioni e le vendite horeca) sia dei prezzi. L’effetto prezzo si è rivelato per lo più positivo, influenzato in particolare dalla situazione economica in Argentina e dalle fluttuazioni dei prezzi mondiali degli ingredienti lattiero-caseari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here