A chi spetta l’ultima fetta di cheesecake? Questo è il dilemma!

0
84

Per il lancio negli USA del nuovo Philadelphia Cheesecake Crumble, l’azienda ha optato per una curiosa campagna di marketing.

Il punto di partenza è di stretta attualità: il ménage di coppia scombussolato dalla pandemia e messo in crisi tra improvvisati spazi di lavoro tra le mura domestiche e una convivenza forzata “senza scampo”.

In un tale contesto, pure l’ultima fetta di cheesecake può diventare divisiva e rientrare nella seduta con il terapista. Come sanno bene Ashley Iaconetti e Jared Haibon, coppia nella vita e protagonista di un cortometraggio in cui lavorano con il terapista sui loro problemi di condivisione, iniziando proprio dal dilemma sull’ultimo boccone di una fetta di cheesecake.

Come quindi garantire che la condivisione del dessert non si riveli un problema per le coppie americane nel giorno più romantico dell’anno? Ecco la soluzione: sino a esaurimento scorte, dal 9 al 14 febbraio i produttori di Philadelphia Cream Cheese hanno deciso di regalare, tramite un sito, una porzione di Philadelphia Cheesecake Crumble da non condividere.

E se la crisi di coppia fosse più seria? Il marchio ha pensato anche a questo, rendendo disponibile per i più fortunati un voucher fino a 150$ da spendere in terapia di coppia. Secondo un recente sondaggio, infatti, che 1 coppia americana su 3 sta prendendo in considerazione la terapia di coppia a causa della convivenza forzata causata dalla pandemia.

Il prodotto

Il nuovo Philadelphia Cheesecake Crumble è disponibile in confezioni da due monodose, al prezzo suggerito di 3,99$. È costituito da tre strati: salsa di frutta o cioccolato sul fondo, un ripieno ricco e cremoso di cheesecake sormontato da uno strato di cracker o biscotti sbriciolati. Il prodotto è disponibile in 4 gusti: Fragola, Originale, Ciliegia e Cioccolato alla Nocciola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here