Accordo tra Intesa Sanpaolo e Consorzio Tutela del Grana Padano

0
110

Intesa Sanpaolo e il Consorzio Tutela del Grana Padano DOP hanno siglato un accordo per rafforzare l’accesso al credito per le aziende.

La banca ha messo a disposizione una struttura dedicata di supporto e consulenza, nel quadro delle iniziative a supporto degli investimenti legati al PNRR.

Particolare attenzione è stata riservata ai finanziamenti a medio-lungo termine garantiti da “pegno rotativo su forme di Grana Padano DOP” finalizzati principalmente alla stagionatura delle forme, con una formula anche a breve termine a supporto delle aziende produttrici per le loro esigenze finanziarie come spese di gestione, trasformazione dei prodotti oppure nell’acquisto di servizi.

Il consorzio verificherà l’idoneità delle forme di Grana Padano date in pegno dalle aziende consorziate, a garanzia delle linee di credito messe a disposizione dall’istituto di credito.

Per far fronte poi all’attuale scenario di mercato, Intesa Sanpaolo ha inoltre avviato iniziative specifiche per dare sostegno alle imprese nei fabbisogni di liquidità per i pagamenti e garantirne la continuità produttiva. La banca ha reso disponibili finanziamenti a 18 mesi con 6 di pre-ammortamento destinati a coprire il costo delle bollette passate e future che, in un contesto di aumento dei costi, consente di mantenere liquidità rateizzando i pagamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here