Aggiornamento mercati 15-9-2021

0
194

Solo le quotazioni UE del cheddar sono girate in negativo nelle ultime 4 settimane (-0,9%), attestandosi a 322 €/100 kg. Nello stesso periodo di osservazione, quelle delle altre commodity lattiere comunitarie spuntano buoni rialzi: il burro è infatti scambiato a 405 €/100 kg (+1,7%), l’SMP a 260 €/100 kg (+3,1%) mentre il WMP a 325 €/100 kg (+2,8%). Nella settimana 36 rispetto alle precedenti, gli allevatori devono ancora affrontare un innalzamento generalizzato dei costi (alimentazione animale: +0,3%; energia (+2,2%). Stabile il prezzo del latte spot italiano a 40,5 c/kg (12/9/2021). Nei primi sette mesi del 2021, la produzione di latte negli USA ha guadagnato il 2,3%. A luglio 2021, la produzione di latte neozelandese ha registrato un incremento del 6,6% al contrario di quella australiana che ha ceduto il 3,5%.

Fonte: European Milk Market Observatory (MMO)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here