Analisi e monitoraggio di latte, semilavorati e prodotti finiti

0
177
L’operatore effettua l’analisi utilizzando il micro NIR: gli basta premere un solo pulsante, e dopo circa 10 secondi visualizza il risultato su smartphone o tablet

In collaborazione con Qualitade, Calza Clemente mette a disposizione un servizio completo per l’autocontrollo delle lavorazioni in fase di produzione e per l’elaborazione di dati.

Calza Clemente, società che produce e commercializza un’ampia gamma di ingredienti per l’industria lattiero-casearia, ha siglato una partnership strategica per la commercializzazione del servizio QualiNIR Cheese con Qualitade, società che sviluppa servizi e soluzioni ad alto valore tecnologico nel settore dell’agrifood. QualiNIR Cheese è una soluzione innovativa che mira ad agevolare il modo in cui viene eseguito l’autocontrollo delle lavorazioni di latte, semilavorati e prodotti finiti. Il servizio prevede sia la possibilità di effettuare analisi per vederne i risultati in tempo reale direttamente in produzione sia l’accesso a un ambiente dedicato al monitoraggio e all’elaborazione dei dati raccolti.

Molti clienti hanno già avuto modo di beneficiarne, e si dicono soddisfatti. Tra questi il Caseificio del Cigno, il cui direttore di stabilimento, Tiziano Oggionni, testimonia che “introducendo QualiNIR Cheese nel nostro caseificio abbiamo potuto aumentare immediatamente il controllo sul latte in ingresso e sulle nostre produzioni di ricotta, mozzarella e mascarpone. Uno strumento facile da utilizzare, veloce e preciso nella restituzione dei risultati: davvero consigliato”.

La schermata intuitiva visualizza le informazioni principali: risultato dell’analisi, parametro analizzato, data e ora. Con un solo click è possibile effettuare una nuova analisi o cambiare matrice

Analisi via bluetooth

L’operatore effettua le analisi attraverso un micro NIR portatile di ultima generazione, il quale sfrutta la tecnologia bluetooth per inviare i risultati direttamente su cellulare o tablet. A ogni dato analitico possono essere correlate informazioni aggiuntive che ne permettono la classificazione. Le voci individuate possono corrispondere al lotto di produzione, alla linea, al conferente (facendo riferimento a campioni di latte) e a eventuali altre note che possono essere utili alla classificazione e alla rielaborazione. La schermata che appare sul dispositivo portatile è molto intuitiva, e rende di facile comprensione le informazioni principali: risultato dell’analisi, parametro analizzato, data e ora. Con un solo click è possibile effettuare una nuova analisi o cambiare matrice.

Monitoraggio e supervisione

Per il monitoraggio e la supervisione, anche da remoto, è stato sviluppato un software che consente di controllare in tempo reale sia le analisi effettuate dagli operatori in produzione sia di accedere allo storico dei dati. Il software, accessibile da pc e/o tablet e consultabile da qualsiasi luogo, mette a disposizione diversi strumenti per poter elaborare, in base alle proprie esigenze, i dati acquisiti. È possibile applicare filtri personalizzati che consentono di visualizzare i risultati in base a intervalli di data, codifica dei conferenti, % di umidità, % di grassi eccetera.

Grazie alla digitalizzazione automatica dei dati analitici memorizzati in uno storico è possibile migliorare le scelte decisionali rendendo le produzioni più efficienti. Le analisi possono essere raffigurate sia con comodi grafici sia in formato tabellare. Sfruttando i filtri personalizzati è possibile adattare il software a ogni esigenza.

La schermata visualizza le analisi in tempo reale. Il software è accessibile da pc e/o tablet e consultabile da qualsiasi luogo

Applicazioni pratiche

Le applicazioni tipiche sono innumerevoli, e tra queste spiccano i formaggi a pasta filata e i semilavorati della ricotta. Nel primo caso, QualiNIR Cheese consente il monitoraggio del grado di umidità della pasta filata. L’analisi può essere effettuata direttamente in linea, sul prodotto caldo, consentendo all’operatore di correggere i parametri macchina in tempo reale. Per i semilavorati della ricotta, QualiNIR Cheese è stato calibrato per tenere sotto controllo il valore di umidità dell’intero processo produttivo. Il servizio è anche in grado di analizzare e monitorare campioni di latte, panna, mascarpone e molti altri prodotti come mozzarella, scamorza, provolone e formaggi stagionati.

La schermata visualizza le analisi sia con comodi grafici sia in formato tabellare. Sfruttando i filtri personalizzati è possibile adattare il software alle singole esigenze

Un utilizzo costante e continuativo di questo tipo di soluzione permette di controllare e standardizzare la resa delle produzioni. Grazie alla rapidità di analisi è possibile effettuare una correzione istantanea, riducendo gli sprechi e le eventuali rilavorazioni di prodotto. Tale approccio consente di fare valutazioni utili a massimizzare le performance in termini di costanza qualitativa e redditività. Il servizio include: micro NIR, accesso all’App, accesso al software, aggiornamento dei modelli, assistenza.

È possibile chiedere una dimostrazione presso la vostra azienda scrivendo a: info@calzaclemente.it

Calza Clemente dal 1932 produce e commercializza coadiuvanti tecnologici e ingredienti per l’industria lattiero-casearia. Opera nella produzione di caglio in pasta di capretto e agnello, utilizza da sempre le migliori materie prime e garantisce un prodotto costante in termini di qualità, attività coagulante e sapore conferito. Produce e commercializza anche caglio liquido e in polvere di vitello, coagulanti di origine microbica e vegetale, lattasi, lisozima, nisina, natamicina e miscele personalizzate di fermenti lattici. Grazie a un team di esperti tecnologi è in grado di fornire ai clienti l’assistenza e le soluzioni tecniche necessarie per affrontare al meglio le richieste dei consumatori.
Qualitade nasce nel 2016 e si occupa di realizzare prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico, principalmente per il settore dell’agrifood. Supporta le aziende nelle decisioni strategiche attraverso l’interpretazione e la valorizzazione di grandi quantità di dati tramite l’applicazione di tecniche analitico-strumentali e di problem solving che consentono di ottimizzare i processi produttivi. Grazie a un team con competenze diverse, i prodotti e i servizi sviluppati riescono a portare un maggiore livello di innovazione ai clienti che ne fanno uso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here