Anche gli USA lavorano a un programma di sostegno al consumo di latte nelle scuole

0
710

È stato presentato disegno di legge “School Milk Nutrition Act of 2017” che consentirebbe alle scuole di offrire agli studenti (che aderiscono ai programmi federali per la colazione e il pranzo) latte parzialmente e totalmente scremato, incluso latte aromatizzato (con al massimo 150 calorie a porzione da 8 once). Il disegno di legge consente alle scuole e ai distretti scolastici di decidere autonomamente quale sia il tenore di grasso dei prodotti lattieri da distribuire ai propri studenti.

L’International Dairy Foods Association (IDFA) e la National Milk Producers Federation (NMPF) hanno plaudito all’iniziativa, sollecitando il Congresso statunitense ad approvarlo celermente per fermare la continua discesa del consumo di latte negli USA. Lo schema include un programma pilota per testare le strategie che le scuole possono impiegare al fine di aumentare il consumo di latte alimentare, rendendolo più attrattivo e disponibile per gli studenti, per esempio grazie a refrigerazione, imballaggio e merchandising migliori.

Il disegno legislativo vorrebbe rendere disponibile ai partecipanti del programma Special Supplemental Nutrition Program for Women, Infants and Children (WIC) latte a ridotto contenuto di grassi per sé e per i propri figli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here