Anche il summit sui biofilm al Cibus Tec

0
79

L’edizione 2019 dell’International Biofilm Summit (IBS) riunirà al Cibus Tec di Parma gli esperti accademici e industriali in materia di sicurezza alimentare e contaminazione da biofilm nell’industria di alimenti e bevande. «Siamo felici di collaborare con Cibus Tec –  spiega George Blackman, Ad di REALCO e presidente del Comitato IBS. – Ciò sottolinea l’interesse dell’industria nella contaminazione da biofilm, che è una delle principali minacce del mercato. Più di 7 richiami alla settimana in Europa sono imputabili a un agente patogeno in grado di formare biofilm. Negli operatori i biofilm destano preoccupazioni non solo in termini di salute pubblica – ogni anno negli Stati Uniti muoiono quasi 3.000 persone per patologie di origine alimentare – ma anche di redditività, visto che i danni da biofilm ammontano a diversi miliardi di euro l’anno. E questo senza considerare i rischi legati alla gestione della responsabilità e della reputazione».

L’edizione 2019, che si terrà a Parma il 23 e 24 ottobre 2019, ha per titolo “Contaminazione da biofilm: la maggiore minaccia alla redditività dell’industria alimentare”. Tra gli argomenti trattati: monitoraggio di zoonosi ed epidemie di origine alimentare nell’Unione europea, l’uso delle tecnologie di sequenziamento del DNA nello studio delle vie di contaminazione nell’industria alimentare, tolleranza antimicrobica in biofilm multispecie, gestione della Listeria.

L’IBS è stato creato per sensibilizzare l’opinione pubblica sui biofilm – una delle principali cause di contaminazione – e diffondere le migliori pratiche per aiutare a prevenire i danni indotti dai biofilm.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here