Cambia la veste ma non l’anima di Häagen-Dazs

0
1843

Hanno fatto un restyling gli imballi di Häagen-DazsTM: la nuova grafica, personalizzata per ogni referenza della gamma, è stata curata da designer internazionali per creare un legame emozionale ancora più forte con il target dei millennials e parlare ai trend setter.

Il nuovo look vibrante e contemporaneo mantiene i tratti iconici del brand e riflette il posizionamento e la filosofia di Häagen-Dazs. I 13 artisti coinvolti hanno ideato 46 pattern per ognuno dei gusti di gelato presenti nel mondo, ispirandosi alle sensazioni e alle emozioni che hanno provato durante gli assaggi.

Sul mercato italiano

Otto sono le creazioni sul mercato italiano. Caramel Biscuit & Cream Speculoos sfoggia il design della statunitense Ashley Goldberg. La sua tecnica, semplice ed energica, è impreziosita da una straordinaria palette di colori. Macadamia Nut Brittle, Cookies & Cream, Pralines & Cream, Belgian Chocolate e Vanilla sono disegnati dall’illustratore di origine finlandese, ma di casa a New York, Santtu Mustonen. Il suo stile visivamente accattivante è una fusione tra trame artigianali e analogiche, articolate in uno spazio digitale a cui regala un senso di movimento. Salted Caramel è frutto della creatività della fashion designer, illustratrice e amante dei colori Anna Alanko. L’uso dei colori e delle trame riescono a dare al pattern un aspetto sognante. Il pattern di Strawberries & Cream nasce dalla fantasia del designer olandese Kustaa Saksi, specializzato nello storytelling grafico, capace di creare visual giocosi e paradossali.

Grafica fotogenica

Spiega Rossella Guidobono, direttore marketing di Eurofood Spa, importatore e distributore di Häagen-Dazs per il mercato italiano «Il logo di colore burgundy su fondo bianco e i packaging ispirati alla straordinaria esperienza di sapore di ogni variante sono audaci, moderni e decisamente instagrammabili. Riflettono la personalità del marchio, sempre al passo con i tempi, e lo spirito del fondatore, che è sempre stato visionario e pioniere di nuovi trend».

Häagen-Dazs

Ora nel portafoglio di General Mills, il marchio è nato negli anni ’60 a New York ed è attualmente distribuito in oltre 80 Paesi attraverso canali complementari: retail, negozi e foodservice. Da oltre 50 anni, produce gelati (creme e confezionati) e sorbetti. Tutte le referenze Häagen-Dazs vendute in Italia sono prodotte in uno stabilimento francese e distribuite da Green Ice – Gruppo Eurofood.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here