Certificato BRC un altro stabilimento Granarolo

1353

Pecorino romano1Granarolo S.p.A. ha ottenuto la certificazione BRC per lo stabilimento produttivo Casearia Podda s.r.l. di Sestu (CA). Fondata da Ferruccio Podda e oggi controllata da Granarolo, da oltre mezzo secolo produce latte, yogurt e formaggi stagionati di qualità – fiore all’occhiello dell’azienda sono i pecorini romani e sardi DOP – apprezzati sempre più dal mercato estero. Gli altri stabilimenti certificati BRC sono ubicati a Bologna, Usmate Velate (MB) e Castrovillari (CS). I principali benefici derivanti dalla certificazione consistono in un migliore accesso ai mercati europei, che richiedono sempre più spesso standard qualitativi internazionali, in un controllo dei processi interni più agevole e rigoroso che consente di minimizzare ulteriormente i rischi nonché in una riconoscibilità internazionale in materia di sicurezza alimentare. «Il processo di forte internazionalizzazione che abbiamo avviato – e che ha nei formaggi stagionati DOP e freschi Made in Italy il suo più importante elemento di riconoscibilità – prevede, sul fronte della produzione, la ricerca dei più rigorosi standard qualitativi riconosciuti ed apprezzati sui mercati internazionali – ha commentato Gianpietro Corbari, direttore generale di Granarolo. – Siamo in corsa verso il raggiungimento di standard internazionali su tutti i 10 stabilimenti del gruppo che consentiranno di aggiungere un ulteriore elemento di forza ai nostri prodotti per competere sui mercati esteri».