Approvati sette nuovi contratti di filiera

1374

In una nota, il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali ha comunicato che, nel corso della riunione di ieri del CIPE, sono stati approvati sette nuovi contratti di filiera, per un volume complessivo di investimenti di oltre 130 milioni di euro e assegnati ulteriori 40 milioni di euro del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI) della Cassa depositi e prestiti S.p.A. necessari per completare il finanziamento dei contratti. Le fonti di finanziamento sono costituite da 62 milioni di euro del FRI della Cassa depositi e prestiti, 2 milioni di euro di fondi Mipaaf, 1,8 milioni di euro di cofinanziamento regionale, 2,4 milioni di euro di finanziamento bancario ordinario, e altri mezzi propri per 4,5 milioni di euro. I programmi di investimento riguardano: le produzioni ortofrutticole destinate al consumo fresco; la filiera vitivinicola; la filiera zootecnica; i comparti uova e latte; la filiera dei foraggi; la filiera florovivaistica; e quella dei prodotti biologici.