Chiesta modifica al disciplinare della Casatella Trevigiana

0
61

La GUUE C 171 del 19 maggio 2020 pubblica la domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione della Casatella Trevigiana. Nello specifico due sono i cambiamenti apportati. Il primo riguarda le caratteristiche chimiche del formaggio: il tenore di grasso sul tal quale è stato elevato dall’attuale 18-25% a 18-27%. La modifica è finalizzata ad attenuare il rischio di mancato rispetto del tenore di grasso in tale formaggio, a causa della variabilità del contenuto in grasso del latte. Tale rischio è maggiormente elevato nei caseifici di dimensioni medio-piccole, sia per il numero ridotto di aziende conferenti che per l’impossibilità di correggere il tenore di grasso del latte di massa, tenuto conto che la Casatella Trevigiana è ottenuta da latte intero. La seconda modifica riguarda la razione zootecnica, per la quale si propone una riduzione dal 90 al 60% dei mangimi originari della zona delimitata dal disciplinare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here