Con NesQino Nestlé vuole conquistare la Cina

0
138

Si tratta di una bevanda innovativa che Nestlè ha deciso di lanciare per ora in Cina. La singolarità è che è il consumatore a decidere come abbinare le differenti “basi” a creare un prodotto personalizzato in maniera semplice a casa o in ufficio. Due gli elementi da combinare:  una busta di “base” (smoothie, milkshake o oatshake) e una busta di superfood scelta nella macchinetta. Come ulteriore service, un’app per smartphone permette al consumatore di impostare la temperatura della bevanda, visualizzare le informazioni nutrizionali, esplorare e condividere combinazioni di ricette con gli amici. Insomma una bevanda giovani e… a prova di tecnologia.

Pack and design

L’agenzia FutureBrand ha creato il pack e la brand identity, cercando di fare una summa dei valori del marchio: semplicità, convenienza, salute, gusto e personalizzazione estrema. L’agenzia ha cercato di trasmettere ai consumatori come funziona il prodotto, evidenziando le diverse opzioni di gusto. Dal punto di vista grafico è stato rafforzato il potenziale iconico di nesQino attraverso l’uso audace della lettera Q nel logo e sull’imballo, completamente riciclabile.

Considerando la modalità di preparazione, FutureBrand ha studiato una grafia della lettera Q che si completa quando le due metà (o meglio le due buste) si affiancano. L’uso sapiente di colori naturali e il dettaglio delle foglie del logo comunicano i benefici per la salute e la naturalità della formulazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here