Corso di formazione e aggiornamento sul Pecorino Toscano DOP

0
85

Periodicamente, il Consorzio Tutela Pecorino Toscano organizza corsi di aggiornamento per produttori e appassionati di questa DOP. Il prossimo si terrà da martedì 22 a giovedì 24 settembre nella sede del Consorzio in via Giordania 227, a Grosseto gestito dall’agenzia formativa D.R.E.Am.-Italia.

Il programma

Dopo la presentazione del corso da parte di Andrea Righini, direttore del Consorzio Tutela Pecorino Toscano, martedì 22 settembre sono previsti interventi di: Marcello Mele, docente dell’Università di Pisa, su filiera e qualità del latte ovino in Toscana; Davide Rossi, tecnico caseario; Angelo Zambrini, esperto ricerca e sviluppo caseario e docente dell’Università Cattolica di Piacenza, sul confezionamento del formaggio.

Mercoledì 23 settembre è previsto l’approfondimento di Giorgio Franchi, tecnico caseario, su scelta del caglio, aspetti tecnici legati alla lavorazione del latte e comportamenti generali per la produzione di Pecorino Toscano DOP. Giovedì 24 settembre Giovanni Sebastiano Piredda, tecnico caseario, parlerà della gestione della temperatura e dell’umidità per una corretta stagionatura e della gestione delle muffe in fase di maturazione con metodi naturali.

Per maggiori informazioni: info@pecorinotoscanodop.it

“Fare il formaggio è un’arte antichissima con fasi ben codificate, ma il latte – sottolinea Righini – è una materia prima che cambia ogni giorno e con essa cambia anche la produzione del nostro Pecorino Toscano DOP. Per questo chi fa questo mestiere deve sempre essere aggiornato, anche per stare al passo con le nuove tecnologie e i risultati delle ricerche. Con questo spirito il Consorzio promuove iniziative di formazione che consideriamo fondamentali per far crescere una cultura del Pecorino Toscano DOP e una sempre maggior consapevolezza delle sue caratteristiche e potenzialità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here