Inalpi investirà 100 milioni nel 2021-2025

0
508

Inalpi ha presentato il piano di investimenti 2021-2025 improntato sui Sustainable Development Goals, i 17 obiettivi previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu e sottoscritti dai 193 Paesi membri. Tali obiettivi sono identificabili nella filosofia e nella progettazione dell’azienda di Moretta. La filiera corta e certificata del latte si fonda, infatti, su rapporti equi e trasparenti e promuove: lo sviluppo duraturo del territorio, l’occupazione, la formazione professionale e la crescita dei singoli. Una filiera basata su un protocollo, sottoscritto da ogni conferitore, i cui 5 pilastri fondanti attribuiscono valore fondamentale alla qualità della materia prima prodotta, al benessere animale, all’impatto ambientale, all’agricoltura e al rispetto dei diritti umani e dei lavoratori. Un sistema che riconosce il lavoro e l’impegno, e che utilizza un sistema di retribuzione della materia prima basato su un indice matematico, applicato per la prima volta in Italia nel 2010 da Inalpi, che elimina le contrattazioni e consente programmazione e crescita.

Tutela dell’ambiente, tema centrale

Oltre alla tutela delle risorse idriche con progetti di recupero e riutilizzo delle acque, l’azienda intende puntare sulla produzione di energie sostenibili grazie a moderni impianti a basso impatto ambientale e convertire tutta la flotta auto aziendale in veicoli ibridi. Già quest’anno Inalpi ha adottato nuovi packaging completamente compostabili e riciclabili. Un percorso complesso e strutturato che porterà inoltre Inalpi alla certificazione Carbon e Water Footprint.

Gli investimenti

Nel piano investimenti 2021–2025 da 100 milioni di euro, tra gli altri interventi figurano la costruzione della seconda torre di sprayzzazione per la produzione del latte in polvere e importanti infrastrutture come l’impianto di ultrafiltrazione che consentirà la produzione delle MPC – proteine ottenute dal latte – e del permeato ottenuto dal latte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here