Danone entra nell’inglese Ecosurety

0
178

La filiale britannica di Danone ha firmato un accordo triennale con Ecosurety, incaricandola di gestire sull’isola gli obblighi in merito di riciclo dei rifiuti da imballaggio, nel rispetto dei più elevati standard di trasparenza e tracciabilità.

Danone ricicla attualmente più dell’80% dei packaging che usa e la partnership con Ecosurety le consentirà di compensare ulteriormente il suo attuale impatto ambientale.

In linea con il proprio modello aziendale, Ecosurety darà la priorità all’acquisto dei PRN (package recovery notes) di Danone dai trasformatori britannici per garantire il reinvestimento nel sistema inglese del riciclo.

Secondo dati recenti diffusi dal ministero britannico dell’agricoltura e ambiente, il 66% di quanto viene riciclato è attualmente spedito all’estero per il ritrattamento, rendendo di fatto più difficile monitorare gli standard ambientali.

La nuova partnership ha l’obiettivo di aumentare gli investimenti nelle infrastrutture di riciclo esistenti nel Regno Unito, stimolando tuttavia anche l’innovazione del settore e lo sviluppo di un’economia circolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here