Danone: vendite nette a 27,619 milioni € nel 2023

164

Danone ha appena diffuso i dati sulle vendite del quarto trimestre e dell’intero 2023.

Nel quarto trimestre del 2023, le vendite consolidate sono state pari a 6,7 miliardi di euro, in aumento del +5,1% su base omogenea, guidate da un rialzo a valore del +4,3% e dello 0,8% del volume/mix. Su base riportata, le vendite hanno perso il 5,0% per ragioni valutarie (deprezzamento della maggior parte delle valute rispetto all’euro).

Le vendite riportate hanno sofferto anche di un effetto negativo del perimetro (-5,8%), principalmente per il deconsolidamento del business EDP Russia a partire da luglio 2023. Inoltre, l’iperinflazione ha contribuito positivamente alle vendite riportate (+2,8%). Nel 2023, il fatturato consolidato è stato pari a 27,6 miliardi di euro (+7,0% su base omogenea), con prezzi in aumento del 7,4% e volumi/mix in calo dello 0,4%.

Su base riportata, le vendite hanno perso lo 0,2%, a causa del cambio (-4,3%) e dell’ambito (-3,4%) nonostante l’iperinflazione (+1,8%).

Come è andata nel quarto trimestre nei diversi settori

Nel quarto trimestre, le vendite in Europa hanno spuntato un +6,0% su base omogenea, con i prezzi in rialzo del 5,7% mentre il volume/mix è tornato in territorio positivo (+0,3%).

I risultati dell’area di business EDP hanno continuato a migliorare, sospinte in particolare da Actimel, Danone, YoPro e Alpro. Specialized Nutrition ha poi registrato una crescita resiliente in una categoria debole, mentre Waters un forte sviluppo.

Nel Nord America, le vendite hanno sperimentato un +3,1% su base omogenea, con volume/mix +2,8% e prezzi normalizzati (+0,3%). A far da traino Coffee Creations e Yogurt e soprattutto International Delight, Stok e Oikos.

Cina, Asia settentrionale e Oceania hanno registrato una crescita delle vendite su base comparabile del +7,4% (volume/mix +4,8%, prezzi +2,6%). In Cina, Specialized Nutrition mantiene il suo slancio, nel comparto sia della Nutrizione Infantile sia della Nutrizione Medica, mentre Mizone conferma la sua inversione di tendenza, crescendo a doppia cifra. Inoltre, EDP ha registrato una crescita a doppia cifra in Giappone, guidata da Activia e Oikos.

In America Latina le vendite sono in rialzo dell’8,1% (prezzi +9,4% e volumi/mix -1,3%). A tali risultati hanno contribuito tutte le aree geografiche e categorie, e in particolare Oikos, YoPro e Bonafont. Nel Resto del Mondo, le vendite registrano un +3,5% su base omogenea (prezzi +6,4% e volumi/mix -2,9%), grazie al consistente slancio della Nutrizione Specializzata in Asia e Medio Oriente.