Froneri rileva il business gelati di Nestlé USA

0
420

Froneri intende espandersi in Nord America acquisendo l’attività gelati di Nestlé USA per 4 miliardi di dollari. L’acquisizione include noti marchi di gelati tra cui Dreyer, Häagen-Daaz, Outshine, Skinny Cow, Edy’s, Nestlé Ice Cream e Drumstick.

Con l’incorporazione del business gelati di Nestlé USA, il secondo player del comparto negli USA, Froneri diventerebbe il secondo produttore globale di gelati e, al contempo, debutterebbe nel mercato statunitense dei gelati, il più grande al mondo visto che eccede i 10 miliardi di dollari all’anno.

Attualmente la divisione gelati di Nestlé USA impiega oltre 2.300 persone e ha realizzato un fatturato di 1,8 miliardi di dollari nel 2018.

L’acquisizione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2020, subordinata al completamento del nulla osta legale di rito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here