I sette desiderata di FIL-IDF per l’etichettatura nutrizionale

0
198
Woman doing grocery shopping at the supermarket and reading food labels, nutrition and quality concept

Nel proprio position paper, secondo la FIL-IDF l’obiettivo del Front of Pack Nutrition Labelling (FOPNL) dovrebbe essere fornire informazioni nutrizionali accurate, scientificamente fondate e trasparenti per consentire ai consumatori scelte informate, equilibrate e consapevoli, incoraggiandoli ad acquistare e consumare alimenti densi di nutrienti piuttosto quelli ricchi di energia e poveri di nutrienti come suggerito dalle linee guida nutrizionali in tutto il mondo.

Pertanto la FOPNL dovrebbe:

  1. Allinearsi alle linee guida dietetiche specifiche del Paese o della regione e/o su politiche nutrizionali fondate su dati scientifici
  2. Riconoscere i contributi dietetici di alimenti densi di nutrienti e considerare i benefici per la salute derivanti dal consumo di alimenti “integrali” e non solo delle singole sostanze nutritive
  3. Riflettere i benefici per la salute del consumo di prodotti lattiero-caseari in particolare
  4. Rendere disponibili confronti significativi all’interno delle categorie di alimenti
  5. Essere sostenuti da programmi educativi, per consentire ai consumatori di scegliere una dieta sana ed equilibrata
  6. La forma grafica di FOPNL deve essere semplice da capire, conforme alle norme di etichettatura del paese e riferita alle tabelle nutrizionali
  7. Essere attuato su base volontaria
  8. Essere regolarmente rivisto e monitorato per garantire che i sistemi FOPNL rimangano aggiornati, riflettono le mutevoli evidenze scientifiche e sono efficaci

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here