Il latte fieno dell’Alto Adige

1201

Sono 5000 le aziende agricole a gestione famigliare si impegnano per garantire ogni giorno la qualità del latte dell’Alto Adige, latte fieno incluso. Quest’ultimo è prodotto esclusivamente da bovine alimentate con foraggi senza insilati (alimenti fermentati), cioè con erba, specie erbacee fresche e una piccola quantità di cereali macinati. Certificato con il Marchio di Qualità Alto Adige, il latte fieno viene raccolto dalle nove cooperative lattiero-casearie (Latte di Montagna – Mila, Centro Latte Bressanone Brimi, Latteria Vipiteno, Latteria Merano, Latteria Tre Cime Mondolatte, Latteria Lagundo, Latteria Burgusio, Caseificio Sesto e Caseificio Val Passiria) e trasformato, secondo gli standard, in numerosi prodotti freschi derivati.

Alcuni dati di mercato

Il latte fieno rappresenta il 12,25% della produzione totale di latte fresco in Alto Adige (pari a  circa 400 mio kg di latte all’anno), cioè circa 49 mio kg secondo le ultime statistiche riferite al 2017.