In crescita il biologico

1339

logo_biologico_UESecondo lo studio Bio in cifre 2014”, elaborato dal Sinab – Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica e da Ismea, i consumi nel mercato italiano del biologico sono cresciuti del 17,3% nei primi cinque mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente mentre, nello stesso periodo, la spesa agroalimentare è risultata in flessione (-1,4%). Si tratta dell’aumento di consumi nel comparto più elevato dal 2002. Nel complesso i prodotti lattiero-caseari hanno avuto un incremento del 3,2%. Le dinamiche della spesa del latte alimentare, terzo prodotto bio per acquisti in valore con un peso sul totale bio del 7,3%, sono risultate positive (+16,3%) grazie a un incremento della spesa media per famiglia. Al 31 dicembre 2013, gli operatori del settore biologico risultano essere 52.383, con un rialzo complessivo del 5,4% rispetto al 2012. I produttori esclusivi sono 41.513; 6.154 i preparatori esclusivi (comprese le aziende che effettuano attività di vendita al dettaglio); 4.456 che effettuano sia attività di produzione che di preparazione; 260 operatori che effettuano attività di importazione.