In Lombardia finanziati due progetti del settore lattiero

0
208

Sei i progetti di filiera che saranno finanziati dal Programma di sviluppo rurale di regione Lombardia, con uno stanziamento complessivo di 30 milioni di euro. Gli obiettivi dichiarati sono lo sviluppo di interi comparti e la valorizzazione delle produzioni agroalimentari di qualità. Per questo la regione ha deciso di incentivare i progetti integrati cioè quelli che coinvolgono “una pluralità di soggetti aggregati per concretizzare un sistema, perseguire obiettivi e realizzare iniziative di sviluppo dell’intera filiera”. L’assessore Rolfi ha inoltre chiarito la centralità della filiera latte e per questo “Regione Lombardia punterà molto anche nei prossimi mesi sulla promozione delle proprietà nutritive del latte e sul contrasto a tutte le fake news sulla presunta insalubrità di questo alimento”.

Entrando nello specifico due i progetti finanziati che riguardano in prima battuta il comparto lattiero:

  • “Qualità sostenibile. Prodotti di qualità basati su un utilizzo efficiente delle risorse che rispondano alle esigenze dei consumatori”. Capofila: Latteria Soresina (Soresina/CR). Stanziamento: 3.841.663,45 euro
  • “Montagna in movimento. Una progettazione integrata per il futuro della filiera lattiero-casearia della montagna lombarda”. Capofila: Latteria Sociale Valtellina (Delebio/SO). Stanziamento: 2.205.415,83 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here