In rialzo il fatturato di Emmi nel 2019

1
388

Lo scorso anno il fatturato netto di Emmi è stato di 3.494,0 milioni CHF, in rialzo dell’1,1% rispetto al 2018 (3.457,4 milioni CHF) considerando la crescita organica del 2,2%, un effetto positivo dello 0,4% imputabile alle acquisizioni e un effetto negativo dell’1,5% correlabile al cambio. La crescita organica ha interessato tutte le divisioni aziendali e si colloca all’interno degli intervalli ipotizzati alla presentazione dei risultati semestrali. La crescita organica è stata più evidente nel secondo semestre, soprattutto nelle divisioni Svizzera ed Europa. Inoltre, è stata trainata da nicchie strategicamente importanti come i dessert di tradizione italiana e i prodotti a base di latte di capra, da Emmi Caffè Latte e dalle buone performance in America Latina e Nord Africa.

Nel 2019 Emmi ha rafforzato la propria posizione nei mercati extra europei in crescita, investendo in aree di nicchia. Urs Riedener, CEO di Emmi, ha commentato: “Siamo stati molto attivi nelle acquisizioni e questo ha gettato le basi per un importante sviluppo nei prossimi anni a livello potenziale. Ciò ci permetterà di rafforzare il nostro business nei mercati in crescita, di promuovere le private label e di espanderci ulteriormente nel settore dei dolci italiani tradizionali e dei prodotti a base di latte di capra».

Segno più per tutte le divisioni

In Svizzera la crescita organica dell’1,0% ha superato le aspettative (0-0,5%) grazie all’andamento positivo di Emmi Caffè Latte e all’aumento del prezzo del latte scattato il 1° ottobre 2019. La crescita organica del 4,1% nella divisione Americhe è imputabile a una performance particolarmente positiva dei formaggi vaccini e caprini, alle vendite di Emmi Caffè Latte in Spagna e Messico. In tale divisione le ombre vendono invece dalla situazione in Cile e la scarsa raccolta di latte in Tunisia. Superando le previsioni, il business Europa è aumentato dell’1,6% guidato dai dessert italiani, prodotti a base di latte di capra e nonostante la riduzione a valore e volume della tedesca Gläserne Molkerei. Pronunciato il rialzo di Emmi Caffè Latte anche in Europa Europa.

Anche se i dati definitivi saranno resi pubblici a inizio marzo, Emmi conferma gli obiettivi comunicati nel febbraio 2019 di un EBIT compreso tra 215 e 220 milioni CHF e margine di utile netto tra 4,7 e 5,2%.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here