Iniziata l’avventura di Arborea China Trading Shanghai

0
124

Dopo aver sondato per anni Paesi asiatici come la Corea del Sud, le Filippine, il Vietnam, la Malesia e grandi metropoli di tale continente lo scorso febbraio Arborea è approdata a Shanghai. Qui la cooperativa ha deciso di fondare “Arborea Trading Shanghai”, società di commercializzazione già attiva controllata al 100% dal gruppo. Il suo compito è presidiare i portali di vendita specializzati, canale di sbocco elettivo per i prodotti lattieri dell’azienda sarda. L’obiettivo è vendere i prodotti a Pechino e in altre grandi città dove c’è un crescente interesse sull’alimento latte e i suoi derivati. Panna, burro, mascarpone e latte sono i prodotti più richiesti, grazie anche alla fama del tiramisù e alla riscoperta del burro nel dolciario. «Per il latte italiano in Cina – spiega Francesco Casula, direttore generale del gruppo Arborea – questo potrebbe essere un momento d’oro con la guerra dei dazi che frena lo sbarco dei prodotti statunitensi».

Anche per questo la cooperativa lattiero-casearia partecipa alla seconda edizione di CIIE (China International Import Expo) in corso in questi giorni a Shanghai.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here