Migliori condizioni in stalla, miglior benessere delle bovine da latte

263

 

Due nuovi pareri scientifici dell’EFSA contengono alcune raccomandazioni per il benessere degli animali, tra cui anche le bovine da latte. Questo si inquadra nel solco dell’attuale revisione delle norme dell’Unione europea sul benessere degli animali che la Commissione presenterà nella seconda metà del 2023.

Avere spazio sufficiente per muoversi e riposare è un fattore importante per il benessere delle bovine da latte, secondo l’EFSA. Le risultanze scientifiche evidenziano che le vacche legate nelle stalle permanentemente hanno un ridotto benessere. Secondo l’EFSA, questa pratica andrebbe evitata. Ogni vacca deve avere accesso a uno spazio interno totale – compresa l’area per sdraiarsi – di almeno 9m2.

Altre raccomandazioni includono: dare alle vacche da latte accesso al pascolo con aree drenate e ombreggiate; verificare periodicamente eventuali casi di zoppia, mastite o disturbi metabolici; utilizzare spazzole in tutti i sistemi di stabulazione libera (cioè quelli in cui le vacche non sono legate) per consentire alle vacche di seguire comportamenti naturali come grattarsi e pulirsi. Se alloggiate in cubicoli, le vacche devono disporre di uno spazio individuale e di una lettiera sufficientemente spessa.