Modifica temporanea del disciplinare del Parmigiano Reggiano

0
108

Il Consorzio di tutela del formaggio Parmigiano Reggiano ha chiesto la modifica temporanea di alcune fasi del processo produttivo in particolare dei tempi di consegna del latte al caseificio, della quota di utilizzo delle caldaie per una seconda caseificazione giornaliera e dei tempi di realizzazione delle forme, a seguito dell’emergenza sanitaria Coronavirus di cui al DPCM 8 marzo 2020 e successive integrazioni, che potrebbe comportare il verificarsi di criticità nelle realtà produttive e  nella necessità di dover spostare il latte presso altri caseifici iscritti all’organismo di controllo.

Preso atto del parere positivo di Emilia Romagna e Lombardia, il ministero delle Politiche agricole ha approvato la modifica temporanea d’urgenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here