Mozzarella di bufala campana, mon amour

0
114

 

La Mozzarella di Bufala Campana DOP realizza numeri da record in Francia. Il Paese transalpino è il primo sbocco dell’export: il 33,7% delle esportazioni totali di mozzarella DOP che nel 2021 hanno sfiorato i 20 milioni di chili. Dai risultati della ricerca affidata dal Consorzio a Nomisma (dati 2021) emerge che il 70% dei francesi ha consumato almeno una volta mozzarella di Bufala Campana in un anno e il 12% la consuma una volta a settimana.

Questo l’identikit del consumatore francese: il 33% di chi acquista mozzarella di bufala ha una famiglia con figli minori, mentre il 29% è costituito dai millennials (26-40 anni). Inoltre 1 consumatore su 5 acquista il prodotto nelle rinomate fromagerie francesi.

“Sono numeri che ci incoraggiano ad andare avanti puntando sulla qualità e sul miglioramento della logistica. Dobbiamo essere ancora più veloci e pronti a soddisfare la voglia di bufala campana che c’è oltralpe e in tutta Europa, nonostante le forti difficoltà determinate dall’incremento dei costi energetici, che rischiano di vanificare il nostro impegno”, sottolinea il presidente del consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo.