New entry nel capitale di Frigomeccanica

0
205

 

Il Fondo Cresci al Sud, gestito da Invitalia e dedicato alle PMI del Sud Italia, entra nella sua piena operatività e acquisisce il 35% del capitale di Frigomeccanica, player italiano delle attrezzature frigorifere, nei mobili e nei componenti tecnologici per gelaterie, caffè, pasticcerie, negozi al dettaglio e aree food court.

Contestualmente la società di Mosciano Sant’Angelo (TE) apre il suo capitale anche a Fondo Agroalimentare Italiano (lead investor) specializzato nell’industria agroalimentare italiana, che acquisisce sempre il 35% della società.

L’operazione punta non solo ad accelerare la crescita e lo sviluppo della società abruzzese, ma anche a favorire al suo interno il passaggio generazionale per Enzo di Serafino, figlio del fondatore Serafino (presidente) e attuale amministratore delegato, che ha reinvestito nella società e le assicurerà continuità gestionale.

Frigomeccanica, che fin dal 1973 ha mantenuto un costante focus sulla ricerca tecnologica e sull’innovazione stilistica per rivolgersi al mercato della refrigerazione commerciale, opera su 3 stabilimenti all’avanguardia per una superficie totale di 42.000 mq nel Sud e Centro Italia. Nel 2020, il gruppo ha impiegato 155 persone con un fatturato di oltre 20 milioni di euro (il 20% all’estero).

L’investimento complessivo dei due Fondi sosterrà lo sviluppo della società lungo tre assi principali:
-crescita organica con l’ampliamento della rete di vendita nel Nord Italia;
-internazionalizzazione in Paesi specifici con importante cultura gelatiera;
-opportunità di crescita esterna per ampliare la gamma di prodotti.

Le reazioni

Antonio Riccio, Gestore del Fondo Cresci al Sud (Invitalia) ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare la prima operazione del Fondo Cresci al Sud: Frigomeccanica è un perfetto esempio delle promettenti PMI del Sud Italia che è nostra missione sostenere. I prodotti di alta qualità dell’azienda, con una costante attenzione allo stile e all’innovazione, contribuiscono al valore aggiunto e al riconoscimento internazionale del marchio “made in Italy”. Siamo felici di collaborare con il Fondo Agroalimentare Italiano I e la famiglia Di Serafino”.

Francesco Orazi, Gestore del Fondo Agroalimentare Italiano ha aggiunto: “Attraverso la nostra competenza e un’ampia rete di contatti nel settore agroalimentare italiano saremo particolarmente attivi nel supportare lo sviluppo di nuove relazioni commerciali, nonché l’approvvigionamento e l’analisi di potenziali opportunità di crescita esterna in quello che resta un mercato frammentato. Non vediamo l’ora di lavorare con Enzo di Serafino e l’intero team Frigomeccanica su questi entusiasmanti progetti”.

Enzo di Serafino, AD di Frigomeccanica ha concluso: “Questa operazione rappresenta una tappa importante, sia per Frigomeccanica che per la nostra famiglia, nel passaggio ad un’ulteriore generazione. Il supporto finanziario e strategico di questi due investitori specializzati ed altamente complementari consentirà alla nostra azienda di iniziare una nuova fase di crescita attraverso l’espansione geografica, l’innovazione di prodotto e un’offerta adattata e flessibile per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here