Nuovo CEO per AEB Group

288

AEB Group – azienda specializzata in biotecnologie e ingredienti naturali per la produzione di vino, birra e altri alimenti e bevande – ha designato il nuovo amministratore delegato e direttore generale: dal 1° settembre 2023 sarà SimonPietro Felice.

 

SimonPietro Felice, nel suo nuovo ruolo in AEB Group, porta con sé un importante patrimonio di esperienza e competenza che lo hanno reso la scelta ideale per guidare l’azienda nella sua prossima fase di crescita.

SimonPietro ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica ed economia presso il MIT di Boston e un MBA presso l’Università Bocconi di Milano. Il suo percorso professionale è costellato di importanti traguardi, sin dagli esordi come consulente, ruolo ricoperto per 7 anni tra Stati Uniti e Italia, 5 dei quali in Bain & Company.

“La nomina di SimonPietro Felice a CEO segna un nuovo entusiasmante capitolo per AEB Group e siamo lieti di dargli il benvenuto”, afferma Bertrand Pivin, Managing Partner di Seven2 (il fondo precedentemente noto come Apax Partners, che detiene la proprietà di AEB dal 2018) e presidente del Consiglio di Amministrazione di AEB Group. “Il suo impressionante track record nel settore del vino e la sua visione strategica lo rendono il leader ideale per guidare AEB Group verso un successo ancora maggiore.”

Il consiglio di amministrazione di AEB Group dà il benvenuto a SimonPietro Felice nella convinzione che la sua leadership saprà condurre l’azienda verso nuovi importanti traguardi negli anni a venire. Questa nomina sottolinea l’impegno del Gruppo nel trasferire sempre più valore aggiunto ai propri clienti e nel far progredire i settori della produzione di vino, birra e di altri alimenti e bevande, attraverso la fornitura di soluzioni, biotecnologie e ingredienti naturali all’avanguardia.

 

SimonPietro ha espresso il suo entusiasmo per l’ingresso in AEB Group, affermando: “Sono onorato ed entusiasta di guidare un’organizzazione così dinamica e lungimirante come AEB Group. La ricca storia di innovazione e dedizione dell’azienda al servizio dei suoi clienti globali è stimolante, e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con questo team di talento e di guidarlo nella costruzione di un nuovo capitolo di crescita AEB.”