Parmigiano Reggiano sottovuoto

1826

GELMINI

Attualmente, per Gelmini il settore di maggior interesse è quello caseario, per il quale offre soluzioni di taglio, confezionamento e lavorazione dei formaggi a pasta dura e semidura. Le confezionatrici sottovuoto, per esempio, sono nate per confezionare i prodotti tipici della Food Valley come il Parmigiano Reggiano, quindi sono idonee a trattare pezzature importanti come “pere” o mezze forme. Campana d’acciaio inox, velocità nel ciclo, pompa di manifattura italiana e personalizzazione sono alcune delle caratteristiche principali delle confezionatrici, che permettono di regolare il vuoto (dal 96% al 99,9%) secondo il prodotto da confezionare garantendo un residuo minimo inferiore allo 0,5%.

La doppia barra saldante permette di utilizzare sia buste di polipropilene sia bustoni d’alluminio. La gamma è disponibile in vari modelli (a campana, basculante, a nastro) e con diversi accessori (gas inerte, sfrido busta, barra supplementare, gruppo espulsore).

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*