Pizza per la norvegese Orkla

1354

Orkla intende investire più di 500 milioni di NOK nel proprio stabilimento di produzione pizza di Stranda in Norvegia occidentale. Il programma di investimenti, che copre un periodo di cinque anni, prevede sia innovazioni sia la razionalizzazione della produzione e in particolare la fusione degli attuali due siti di Stranda in uno solo. Orkla ha iniziato la propria attività nel settore pizza a Stranda nel 1980, con il lancio della sua prima pizza “Grandiosa”, in un periodo in cui tale piatto era ancora considerato esotico in Norvegia. E da allora ne sono state prodotte circa 500 milioni nella cittadina. La produzione di pizza di Orkla ha un impatto significativo: per esempio il latte prodotto da circa 6.400 vacche è impiegato per la produzione annuale di pizza cheese consumato per la preparazione della pizza.

A un totale di 2,1 miliardi di NOK ammonterebbero le vendite di pizza congelate in Norvegia.